Ciao a tutti! Mi presento: mi chiamo Daniela, ho 27 anni e sono nata e cresciuta in Liguria, ma mi sono trasferita, ormai da 5 anni, in provincia di Brescia, luogo in cui utilizzano tantissimo il rafforzativo STRA che significa “molto”, quindi ecco il titolo. Sono una studentessa MOLTO ordinaria. 🙆

Starete pensando eh allora sei ligure, si, ma ho forti origini calabresi e dove ho vissuto siamo tutti calabresi! Ebbene si, alle elementari lo “straniero” era chi si chiamava Gibelli o Rossi o altro cognome ligure. Pertanto sono arrivata alla mia età con una nonna che cucina per un battaglione di ritorno dall’Afghanistan, con il Natale e la Pasqua e le mega tavolate in famiglia (e la mamma armata di grembiulino), con la salsa di pomodoro da fare ad Agosto, tutti gli anni ( mia nonna riesce a reclutarmi anche ora che vivo a 400 km, ma come si fa a dirle di no? Le nonne sono un dono). 

Ebbene, come tutti, a 6 anni ero già dietro i banchi di scuola, elementari, medie superiori e poi? Gente, alla mente si è palesata la parola UNIVERSITÀ. E quindi via in questa nuova avventura infinita, bella e brutta, buona e cattiva, dolce e amara, ma splendida. Tornassi indietro forse cambierei le scelte iniziali, ma mai rinuncerei alla vita universitaria. Le esperienze che si vivono servono a far crescere, ci si allontana dai genitori, si impara a gestire la propria vita e i soldi, aspetti da non sottovalutare al giorno d’oggi, ma soprattutto, si incontrano splendide persone. 

Ad oggi sono un Tecnico del Restauro e tra poco sarò una Storica dell’Arte 💙 

Starete pensando quindi che c’azzecca sto blog?? (mi sono autorizzata una licenza poetica 😅). È nato dopo le ore infinite passate in treno (pendolare Brescia-Padova, intendiamo??); continuavo a girare su internet inciampando in siti di ogni genere, influencer famosissime, travel blogger e mi sono chiesta cosa posso offrire io? Risposta? Una vita incasinata come tutti, piena di avvenimenti belli e meno belli, problemi, amici, giornate fantastiche, momenti di qualsiasi tipo. Quindi, perché non condividerli con persone che possano rispecchiarsi in me pensando beh dai, non sono l’unico, mi consolo! Come si suol dire , mal comune mezzo gaudio.
 

Spero possa essere l’inizio di un diario personale che possa far sorridere 😊

#staytuned #misspolpetta


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...