Unilife

#Anastasis

Eccomi qui! Anastasis=Resurrezione.

Resuscitata dopo l’ultimo, lunghissimo, estenuante esame:Arte Moderna! Il mio tallone di Achille! Come mai? Non ne ho idea. Tutto sommato l’arte moderna non mi dispiace, così filosofica, allegorica. Spesso si riferisce a brani di letteratura antica che io adoro. Ma mr. Vecellio proprio mi disturba 😅

Comunque sia… Pensavo di sentire la classica sensazione del “ho perso 20 kg”, invece ero quasi arrabbiata, insoddisfatta. Ci ho pensato e mi sono data un’interpretazione: il fatto di finire gli esami, il fatto di finire l’università mi mette davanti alla realtà delle cose, ovvero davanti al fatto che sarò l’ennesima disoccupata in un Paese in cui l’arte fa da padrona. Ormai le mie giornate sono composte dalla scruttura della tesi e mandare CV a miliardi di ditte di restauro, musei, gallerie d’arte, cooperative, ricevendo dei NO (quando si è fortunati e qualcuno spende 30 secondi per rispondere) o nessuna risposta. Il fatto è che non sono un caso isolato. Da settembre vedo lauree dei miei compagni di corso e quindi la creazione di nuovi disoccupati additati da molti perché abbiamo studiato e questo è il risultato: quasi 30 anni e senza un lavoro. Ma davvero esistono persone che pensano che non abbiamo voglia di lavorare? Che abbiamo studiato perché non la “mangiamo di lavorare” (forma dialettale 😅)? Magari è il contrario! Ma la società vede la Storia dell’Arte come un hobby. Nei musei si vedono orde di volontari di dubbia preparazione o tirocinanti sotto pagati o per nulla retribuiti (si sa, noi le bollette le paghiamo con l’amore per l’Arte). Ma noi continuiamo imperterriti per la nostra strada in salita, fatta di no, di non risposte e con un po’ di depressione per condire il tutto. C’è da dire che però ci basta entrare in un Museo, in una Chiesa, ad una Mostra per farci ritornare il sorriso.

Un abbraccio a tutti i futuri storici dell’arte e restauratori. Ce la faremo a prendere il nostro posto ❤

Qui sotto un’immagine di Anastasis  all’interno del Monastero di Hosios Loukas in Grecia

Anastasia- Hosios Loukas

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...